Elezioni al Governo

Il 10 giugno 2018 si terranno nei Grigioni le elezioni del Governo. Sapete quali sono i compiti del Governo, come è strutturato e come funzionano le elezioni? No? Ecco le risposte.

Il Governo dei Grigioni in breve

Dal 1848 vige in Svizzera la separazione dei poteri. La separazione delle competenze tra gli organi legislativi, esecutivi e giudiziari vale non solo a livello federale, ma anche a livello cantonale e comunale. Ciò impedisce una concentrazione del potere in mano a singole persone o istituzioni.

Esecutivo: il Governo applica le leggi
Il Governo è la suprema autorità esecutiva del Cantone dei Grigioni. Esso attua le leggi e i regolamenti della Confederazione e del Cantone.

Composizione del Governo cantonale
Il Governo dei Grigioni è composto da cinque membri. Ciascuno dei cinque membri è a capo di un dipartimento dell’amministrazione cantonale. Attualmente il Governo è strutturato come segue:

Mario Cavigelli (PDC)

Dipartimento costruzioni, trasporti e foreste (DCTF)

  • Segretariato del Dipartimento
  • Ufficio Edile
  • Ufficio dell'energia e del trasport
  • Ufficio tecnico
  • Ufficio foreste e pericoli naturali
  • Ufficio per la caccia e la pesca
Jon Domenic Parolini (PDP)

Dipartimento dell'economia pubblica e socialità (DEPS)

  • Segretariato del Dipartimento
  • Ispettorato del registro fondiario e registro di commercio
  • Centro di formazione e consulenza agraria Plantahof
  • Ufficio per l'agricoltura e la geoinformazione
  • Ufficio per la sicurezza della derrate alimentari e la salute degli animali
  • Ufficio per l'industria, arti e mestieri e lavoro
  • Ufficio dell'economia e del turismo
  • Ufficio per lo sviluppo del territorio
  • Ufficio del servicio sociale
Christian Rathgeb (PLR)

Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità (DGSS)

  • Segretariato del Dipartimento
  • Ufficio per l'esecuzione giudiziaria
  • Polizia cantonale
  • Ufficio per questioni di polizia e di dritto civile
  • Ufficio della circolazione
  • Ufficiodel militare e della protezione civile
  • Ufficio dell'igiene pubblica
  • Procura pubblica
  • Autorità di protezione dei minori e degli adulti
Martin Jäger (PS)

Dipartimento dell'educazione, cultura e protezione dell'ambiente (DECA)

  • Segretariato del Dipartimento
  • Ufficio per a scuola popolare e lo sport
  • Ufficiodella formazione medio-superiore
  • Ufficio della formazione professionale
  • Ufficio della cultura
  • Ufficio per la natura e l'ambiente
Barbara Janom Steiner (PDP)

Dipartimento delle finanze e dei comuni (DFC)

  • Segretariato del Dipartimento
  • Ufficio er le valutazioni immobiliari
  • Amministrazione delle finanze
  • Ufficio del personale
  • Amministrazione delle imposte
  • Ufficio d'informatica
  • Ufficio per i comuni
  • Controllo delle finanze

 

Le funzioni del Governo
Il Governo è la suprema autorità esecutiva a livello cantonale. I suoi compiti includono anche:

  • l’attuazione delle leggi, dei regolamenti e delle decisioni del Gran Consiglio
  • la pianificazione, definizione e il coordinamento degli obiettivi e dei mezzi del Cantone
  • la preparazione del programma di governo
  • la rappresentanza del Cantone all’interno e all’esterno del Cantone
  • la negoziazione di trattati intercantonali e internazionali che rientrano nell’ambito delle sue competenze normative
  • la garanzia della sicurezza e dell’ordine pubblici
  • l’allestimento del piano finanziario

I membri del Governo si riuniscono regolarmente per evadere i compiti governativi. Tutte le decisioni sono prese congiuntamente.

Presidenza del Governo
Ogni anno viene eletta o eletto dal Gran Consiglio la nuova o il nuovo Presidente del Governo. Quest’anno è Mario Cavigelli a ricoprire per la seconda volta questa carica, in quanto era già stato a capo del Governo nel 2014. La carica di Presidente del Governo non concede privilegi particolari, ma è la o il Presidente del Governo che presiede e dirige le riunioni del Governo.

Elezioni del Governo del 10 giugno 2018

Le elezioni per la costituzione del Governo si tengono ogni quattro anni. Le elezioni si svolgono secondo il sistema maggioritario. I cittadini eleggono direttamente i cinque membri del Governo. La rielezione è consentita per due volte, per un massimo di 12 anni di carica.

Il PDC dei Grigioni ha lanciata la propria campagna elettorale con due candidati al Governo. I Consigliere di Stato in carica Mario Cavigelli ha al suo attivo già 8 anni di successi e Marcus Caduff è nuovo. Ambedue sono pronti per la sfida e intendono apportare incentivi e innovazioni per il nostro Cantone. Per saperne di più sui due candidati.

Come compilare correttamente la scheda di voto
Con questi tre passaggi eleggi Mario Cavigelli e Marcus Caduff in Governo:

  1. Firmare la legittimazione di voto
    Ogni busta di votazione contiene una carta di legittimazione di voto. Questa legittimazione deve essere firmata, altrimenti il voto non è valido.
  2. Compilare correttamente la scheda di voto per l’elezione al Governo
    Così si compila correttamente la scheda di voto in modo che Mario Cavigelli e Marcus Caduff siano eletti in seno al Governo:
    Stimmzettel
  3. Impostare la scheda o metterla nell’urna
    Introdurre le schede di voto nell’apposita busta (attenzione di scegliere la busta senza alcuna intestazione). Inserire nella busta di trasmissione la carta di legittimazione e la busta con la scheda di voto e spedire oppure andare alle urne più vicine la domenica delle votazioni e consegnare direttamente la scheda di voto.

Legislativo: il Gran Consiglio adotta le leggi

Il Gran Consiglio è l’autorità legislativa del Cantone ed elegge il Presidente del Governo e i membri dei Tribunali cantonale e amministrativo. Il Gran Consiglio è composto da 120 membri, in rappresentanza dei 39 circondari elettorali, ed è eletto dal popolo con il sistema maggioritario per un mandato di quattro anni. Il Gran Consiglio è organizzato in frazioni politiche. Per costituire una frazione occorrono almeno cinque membri. Attualmente, il Gran Consiglio è composto come segue:

  • PLR 35 membri
  • PDC 31 membri
  • PDP 27 membri
  • PS 16 membri
  • UDC 9 membri
  • due membri del Gran Consiglio non appartengono ad alcuna frazione.

Ogni anno il Gran Consiglio si riunisce in sei sessioni di 3 giorni ciascuna. I dibattimenti sono aperti al pubblico. Il parlamento cantonale discute di atti legislativi, interpellanze o iniziative presentate da cittadini, comuni o parlamentari.

Elezioni del Gran Consiglio del 10 giugno 2018
Il 10 giugno 2018, oltre alle elezioni del Governo, si terranno anche le elezioni del Gran Consiglio. Le ed i parlamentari sono eletti direttamente dal popolo per un mandato quadriennale.

Compila le schede di voto per l elezione dei membri del Gran Consiglio
Se vuoi che nel tuo circolo elettorale vengano eletti in Gran Consiglio solo candidate o candidati del PDC allora devi scrivere sulla scheda di voto solo i nomi delle o dei candidati del PDC e lasciare libere le altre caselle. IMPORTANTE: sulla tua scheda di voto puoi scrivere solo i nomi delle e dei candidati PDC che si presentano per l’elezione nel tuo circolo elettorale.

Se vuoi sapere chi candida nel tuo circolo elettorale

Scheda di voto per le elezioni dei supplenti n Gran Consiglio
Per le ed i supplenti in Gran Consiglio valgono le stesse regole. Se vuoi che nel tuo circolo elettorale vengano eletti in Gran Consiglio solo supplenti del PDC allora devi scrivere sulla scheda di voto solo i nomi delle o dei supplenti del PDC e lasciare libere le altre caselle.

Se vuoi sapere chi candida nel tuo circolo elettorale

Giudiziario: giurisprudenza

La suprema istanza giudiziaria in Svizzera è il Tribunale federale. Accanto al Tribunale federale a livello federale operano pure il Tribunale penale federale, il Tribunale amministrativo federale e il Tribuna federale dei brevetti. Ogni cantone dal canto suo ha i propri tribunali che decidono le controversie a loro assegnate dalla legge. Nei Grigioni vi sono il Tribunale cantonale e quello amministrativo nonché 11 Tribunali regionali.

Per saperne di più

Further Links